Cellulare per anziani: orientiamoci tra prezzi e modelli

 

Cellulare per anziani: guardiamo il mercato

Ormai il cellulare è diventato un oggetto di uso quotidiano: non se ne può fare a meno esattamente come non si può fare a meno di un frigorifero; più o meno tecnologico, con funzioni base o funzioni avveniristiche, il cellulare deve esserci. Ma questo non vale solo per i giovani malati dello smartphone di ultima generazione, ma anche per gli anziani, che magari trovandosi a mille miglia o a dieci passi di distanza dai loro cari vogliono mettersi in contatto, magari usando le nuove tecnologie.

La difficoltà di rapporto tra gli anziani e il cellulare  era individuabile attraverso due considerazioni:

  1. Troppo complicati per averci a che fare
  2. Troppo costosi per poterselo permettere

Ma il tempo, come in tutte le cose, è galantuomo: l’offerta di cellulari adatti alla terza età è andata sempre più aumentando e i prezzi sempre più calando (magari non tutti).

Anche la eccessiva tecnologia si è evoluta in semplicità; non è un paradosso: oggi tecnologico non significa necessariamente complicato.

Cerchiamo però, di fare un po’ di chiarezza nella selva di tutte le informazioni, non sempre pertinenti e vere, sui cellulari per anziani; tanto per iniziare i cellulari “per anziani” non sono oggetti fuori dal mondo, non sono dell’età della pietra e spesso farebbero comodo anche a persone non anziane, ma che con la tecnologia litigano; i cellulari “per anziani” hanno i tasti grandi: vero, ma a quanti di noi farebbero comodo quei tasti perché a volte i numeri ci ballano davanti agli occhi?; i cellulari “per anziani” sono antiquati servono solo per chiamare e per il tasto SOS: intanto, il tasto SOS potrebbe essere utile per chiunque e dire che i telefonini che si scelgono per le persone anziane sono antiquati è una sciocchezza, pensata da chi ritiene le persone della terza età ormai rimbambite e fuori dal mondo.

Chiarito ciò, sarà utile una panoramica completa sui prodotti che offre il mercato:

  • Compas E04 tasti grandi, numeri reimpostati, tasto SOS, radio FM, torcia: prezzo di circa € 40
  • Alcatel OT 2000X tasti grandi, numeri preselezionati, tasto SOS, assistenza vocale quando si formano i numeri: prezzo circa € 40
  • NGM ROMEO tasti grandi, numeri preimpostabili, tasto SOS : prezzo circa € 40
  • Brondi vero amico (tra i più gettonati) tasti grandi, SOS, aumento del volume, retroilluminazione, preselezione: prezzo circa € 50
  • Amplicom tasti grandi, funzione SOS, retroilluminazione, Bluetooth, base per la ricarica: prezzo circa € 60
  • EnjoyTone W30C chiusura a conchiglia, tasto SOS, numeri preselezionati, volume alto, fotocamera VGA: prezzo € 60
  • Voiis V7G gestione tramite internet ( es.: controllo dati sulla salute), tasti grandi, foto associate ai numeri urgenti, tasto SOS, localizzazione GPS: prezzo circa € 100

cellulare per anziani

Abbiamo cercato di essere quanto più variegati possibile sui modelli presenti in commercio, scegliendo tra quelli che sono per le tasche di tutti pur avendo funzioni e caratteristiche utili allo scopo.

Potrebbe Interessarti

Author: Lo Staff

Ciao e Benvenuto. Il Nostro obiettivo è quello di aiutarti e consigliarti nella scelta dei prodotti. Cerchiamo di essere il più dettagliati possibile e lavoriamo costantemente per migliorare il servizio che vi offriamo. Se avete suggerimenti o qualsiasi altra segnalazione, non esistate a scriverci. Qualcuno del nostro staff sarà pronto ad aiutarvi.

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *